Close
Type at least 1 character to search
Back to top

Culture

Descrizione

Nell’autunno del 2011, camminando per il centro di Ravenna, avevo trovato nella galleria My Camera una mostra dei fotografi inglesi Broomberg e Chanarin. Avevano ristampato delle fotografie del conflitto nord-irlandese, custodite nell’archivio fotografico nord-irlandese Belfast Exposed. Durante il conflitto, ed il passare del tempo, su molte pellicole erano state apportate obliterazioni, cancellature, scarabocchi e segni -i due fotografi le hanno ristampate con queste loro nuove peculiarità, trasposizioni memori di nuove identità.

Così ho incontrato Culture e ho chiesto loro il permesso di poter tra- durre a mosaico questa fotografia, che tanto mi aveva colpito.

 

Traducendo questa fotografia, desideravo donare un terzo passaggio a Culture coltivazione, nidificazione, cultura. La cultura… la storia vive di passaggi, a noi non resta che passarla. Gli occhi sono lo specchio dell’anima, in questa foto son stati cancellati. Damnatio memoriae. Cancellare qualcosa è ucciderla, dimenticarla, il mosaico per questo non è un pezzo unico, ma diviso in due: c’è un vuoto nel suo proprio centro. La coltivazione, a mio parere, avviene anche nei capelli della ragazza bionda in primo piano poichè i capelli sono il prolungamento dei pensieri e lì risiede l’unica tessera colorata di tutto il pezzo, una tessere azzurra. Una tessera azzurra nel bianco è come un centimetro di cielo, che si scorge, tra le nuvole.

 

Culture è stata esposta nell’ambito Ravenna Mosaico 2011 nella sezione Avvistamenti, l’esposizione curata dall’Accademia di Belle Arti di Ravenna, nei Chiostri Francescani. Nonchè citata in un articolo su Ravenna e Dintorni:

http://www.ravennaedintorni.it/ravenna-notizie/19894/il-futuro-del-mosaico-e-al-sicuro.html

Culture

Marmo su cemento, tecnica indiretta (cm 50x70)

Date